Il mal di schiena si cura dal dentista | Studio Dentistico Dott. Claudio Bruni
  • Il mal di schiena si cura dal dentista

Ci vorrebbe veramente un fisico bestiale per superare senza danni le tensioni del vivere moderno. Stress, sedentarietà, sovrappeso… e un bel giorno l’equilibrio si spezza e la colonna vertebrale si arrende agli invasori e compare il dolore.

Denti e mal di schiena

Il mal di schiena è una delle più frequenti patologie, se si pensa che colpisce circa l’80% della popolazione e che rappresenta una delle cause più frequenti di visite ambulatoriali e di assenza dal lavoro. Si può manifestare in maniera acuta, il classico “colpo della strega” o, più frequentemente, come mal di schiena cronico, come un dolore sordo, continuo, che si localizza spesso in zona lombare e che si accentua con certi movimenti. Se a volte la causa è legata a sovrappeso o a una postura sbagliata, spesso a provocare il dolore alla schiena può essere una parte del corpo insospettabile: i denti, che possono essere responsabili anche di cefalea, dolori cervicali, dolori facciali, vertigini.

L’articolazione temporo-mandibolare (ATM) è l’articolazione che permette alla bocca di aprirsi e di chiudersi, e la possiamo sentir lavorare se appoggiamo un dito davanti all’orecchio e apriamo e chiudiamo la bocca. Ci permette di parlare, sbadigliare e di mangiare, ma in casi particolari, è la causa di problemi non solo locali, ma anche a istanza, per esempio mal di collo o dolore colonna vertebrale.

E, per capire questo, basta immaginare che tutti i muscoli del corpo umano siano collegai tra loro come fili di una grande ragnatela: se nella tela di un ragno stiriamo uno dei suoi fili, vediamo come tutti gli altri si spostano, si stirano, modificano la loro posizione, per adattarsi alla nuova situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *